Malcolm McLaren e ‘la grande truffa’ di Joanna la polacca

Malcolm McLaren e ‘la grande truffa’ di Joanna la polacca

Su "La Repubblica" Antonio Dipollina descrive il caso della «nota cantante country polacca Joanna Zychowicz, che ha invaso da alcuni giorni i muri di Milano.

La ragazza - pettoruta, prorompente e con cappello da cowboy in testa - campeggia da giorni sopra un manifesto gigante che annuncia il suo arrivo in Italia, prossima tappa di un tour mondiale che sta toccando le principali città del pianeta. Insieme alle date del tour, il manifesto riporta l'indirizzo Internet del suo club di ammiratori (www.joannafanclub.com). Il segreto sta nel fatto che Joanna Zychowicz non esiste e con tutta probabilità non esisterà mai. Dal sito del fan club si risale ad altri cinque siti: uno è quello ufficiale di Elvis Presley, tre sono di travestiti- transgender e uno è quello buono, ossia quello della Diesel, l'azienda di abbigliamento guidata da Renzo Rosso. (.) Ma Joanna, comunque, incuriosisce, e l'operazione è condotta ad alto livello. Già martedì prossimo ci sarà un primo lancio ufficiale a Londra. (.) Non c'è nessun tour, ma esiste invece un cd lanciato presto sul mercato e curato da Claudio Coccoluto, un dj mago dei remix musicali. E nell'occasione londinese spunta tra i partecipanti all'operazione addirittura Malcolm McLaren, il creatore dei Sex Pistols, di cui si ricordano "creazioni" di personaggi musicali rivelatisi poi inesistenti, tutto al servizio di grandi progetti di marketing».

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.