Testo eccessivo, niente Zecchino d’Oro per Loredana Berté

Testo eccessivo, niente Zecchino d’Oro per Loredana Berté

Loredana Berté si dovrà consolare col premio della critica ottenuto al Disco per l’Estate (“Per me è come vincere Wimbledon”, ha dichiarato, con il consueto senso della misura). Il suo brano intitolato “Rosso” non ha superato le selezioni, e non parteciperà alla 41ma edizione dello Zecchino d’Oro, prevista in autunno. Sembra che la causa del rifiuto siano alcuni versi piuttosto intensi: “Quando sono nato, mio padre mi accolse come Nostro Signore: da quel momento sono rosso” oppure “Per quei bambini maltrattati, sfruttati, presi a calci in faccia”. Se il semaforo è “Rosso” per Loredana, è verde per Toto Cutugno, che ha musicato “Signor Meteo”, e Gianfranco Fasano, un habitué dello Zecchino, che anche quest’anno ha piazzato un paio di brani alla rassegna canora dell’Antoniano.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
1 dic
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.