Mogol e Battisti, collaborazione paranormale per Celentano

Mogol e Battisti, collaborazione paranormale per Celentano
Il "Corriere della Sera" dedica un articolo a Mogol, che stasera su Raidue, durante "Speciale Pop - Sanremo top secret" rivelerà che "L'arcobaleno", la canzone che fa parte dell'ultimo disco di Adriano Celentano, "Io non so parlar d'amore", sarebbe frutto di un'ispirazione paranormale. «Su questa vicenda sono confuso, - commenta Mogol - ma ho ascoltato quello che dicevano i messaggi che mi sono arrivati. Quando l'ho raccontato a Gianni Bella, Celentano e Claudia Mori, dissi anche che avrei scritto il testo solo se mi fosse giunta una musica particolare. Lì Bella aveva già in mano la cassetta con la musica de ‘L'arcobaleno’».
Sempre a proposito della trasmissione di stasera, «Ciceroni di questo viaggio della rassegna canora sanremese saranno i Pooh che chiariranno lo scandalo che li vide protagonisti nel '90 quando vinsero il Festival. Poco dopo infatti vennero alla luce i carteggi segreti tra la band e l'organizzatore Aragozzini. Nel documento, i Pooh imponevano al Festival di non ammettere nessun cantante italiano come super ospite per evitare il confronto con il loro brano "Uomini soli"».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.