Courtney Love e Katy Perry subito amiche della nuova Lissie

Fino a pochi giorni fa Lissie erano ben pochi a conoscerla. Poi, nessuno ha ancora capito bene come, il suo nome ha iniziato a fare il giro del mondo nonostante la folk-rocker statunitense debba ancora pubblicare il primo album. E adesso, mentre sale la curiosità nei confronti di questa nuova cantante dell'Illinois che pubblicherà "Catching a tiger" il prossimo 21 giugno, improvvisamente l'artista si ritrova con delle amiche che non sapeva di avere. Una, Ellie Goulding, si è materializzata di persona perché ha voluto duettare con lei, mentre altre due si sono fatte vive via Twitter per manifestarle tutta la loro grande simpatia: si tratta di Katy Perry e

Courtney Love, dichiaratesi sue estimatrici. E anche un personaggio solitamente ostico, il caustico blogger Perez Hilton, le ha mandato parole d'affetto. Guarda Lissie in azione cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.