NEWS   |   Pop/Rock / 17/05/2010

Dave Matthews: 'Niente concerti nel 2011'

Dave Matthews: 'Niente concerti nel 2011'

Il fatto che una band si prenda un anno di pausa dalle attività dal vivo non è, di per se, una notizia: lo diventa, però, se il gruppo prossimo alla "pausa" è la Dave Matthews Band. L'ensemble guidato dal cantante e chitarrista di origini sudafricane, che da oltre vent'anni è impegnato in una sorta di "never ending tour", ha infatti annunciato di voler interrompere la propria serie di live per tutto il prossimo anno. "Ci sentiamo davvero fortunati: le nostre esibizioni dal vivo fanno parte della vita di molto persone, e questo ci rende estremamente fieri, perché cherchiamo sempre di dare il massimo al nostro pubblico", recita un comunicato postato sul sito ufficiale del gruppo: "Non vediamo l'ora di affrontare il tour, questa estate, sicuri di offrire uno dei migliori spettacoli della nostra carriera. E, ovviamente, ci stiamo già organizzando per tornare on the road nel corso del 2012". Statistiche alla mano, la Dave Matthews Band detiene il record mondiale di biglietti staccati nella storia del rock, con oltre 11,230,696 tagliandi venduti per 547 show da headliner unico tenuti tra i  2000 e il 2009: l'ammontare delle vendite ha fatto incassare al gruppo oltre 500 milioni di dollari, al netto delle attività soliste del frontman e delle apparizioni della sua band ai festival.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi