Di chi sono le foto della famiglia Lennon?

Di chi sono le foto della famiglia Lennon?
Lo sfruttamento del mito continua. Yoko Ono e la Capitol Records sono molto arrabbiati con Frederic Seaman, già assistente di John Lennon, che si sarebbe appropriato di materiale fotografico e di altri oggetti che erano appartenuti all'artista negli ultimi anni della sua vita. La vedova Lennon ha infatti dichiarato pubblicamente che «Seaman ha elaborato un piano complesso, subito dopo l'assassinio di John, per venire in possesso di alcuni dei suoi oggetti che, sebbene senza valore economico, avevano un'importante significato affettivo. Tra le altre cose, alcuni diari». Un'aggravante: Seaman li avrebbe sottratti a Yoko Ono prelevandoli direttamente dal suo appartamento, durante il suo periodo di lutto; e pur avendone restituiti alcuni su sollecitazione della vedova, avrebbe però trattenuto «centinaia di fotografie della famiglia Lennon». Le accuse di Yoko, molto articolate, parlano di violazione del copyright, frode, appropriazione indebita e generica "infrazione".
La Capitol Records, dal canto suo, ha qualcosa da aggiungere a tutto questo. E, nel citare in giudizio Seaman, fa riferimento a una fotografia apparsa sul libretto della "John Lennon Anthology" pubblicata nel novembre dello scorso anno. I diritti sulla fotografia, di cui Yoko Ono si era dichiarata legittima (e unica) proprietaria, sono poi stati reclamati da Seaman - che ha affermato di essere stato derubato, e di volere del denaro per la pubblicazione dell'immagine. I legali dell'etichetta hanno seccamente risposto ingiungendo all'uomo di piantarla di «dichiarare il falso, di minacciare, perseguitare o infastidire la Capitol e i suoi clienti». Seaman, al momento, tace.
Dall'archivio di Rockol - Le frasi memorabili di John Lennon
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.