Duncan James (Blue) va via dal musical 'Legally blonde' del West End

Il West End londinese perde un volto noto. Duncan James, il cantante dei Blue, il gruppo scioltosi nel 2005 e tornato assieme nel 2009 anche se i piani futuri della formazione paiono ancora piuttosto fumosi, si è "autolicenziato".

Dunk, 32 anni appena compiuti, era nel cast del musical "Legally blonde" ma ha deciso di interrompere il suo impegno perché vuole vedere di più sua figlia. "Mi è stato chiesto di andare avanti fino ad ottobre, ma ho preferito di no perché voglio fare altre cose. E' un impegno che ti porta via un sacco di tempo". Il cantante di Salisbury, che prossimamente presenterà il quiz TV "Scream if you know the answer", completerà la sua partecipazione a "Legally blonde" nel prossimo giugno. "Si fanno otto rappresentazioni alla settimana e non si ha più tempo per niente. Il mio giorno di riposo è il martedì, e martedì mia figlia è a scuola. Diventa praticamente impossibile vederla e avere una vita normale. E io dopo giugno voglio una vita normale".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.