Divorzio tra Nas e Kelis: Nas perde il primo round

Nas dovrà sborsare quarantamila dollari al mese alla sua ex. All’indomani della nascita del loro primogenito Knight News

, gli avvocati di Nas e Kelis si sono incontrati in tribunale per parlare di alimenti e mantenimento del minore.

Nel primo round andato in scena nel tribunale di Los Angeles, il giudice Louis Meisinger ha rigettato l’offerta di Mark Vincent Kaplan (avvocato di Nas) di un assegno totale da 20mila dollari, comprensivo di arretrati sino all’udienza di settembre, insistendo che Kelis ha diritto a mantenere lo stesso tenore di vita che aveva quando era sposata con il rapper. Non solo, il giudice ha concesso alla cantante un mese per decidere se tornare nella casa di Los Angeles, il cui mutuo dovrà essere in ogni caso pagato da Nas, il quale dovrà anche saldare i conti dell’avvocato della sua ex Laura Wasser che ammontano a 45mila dollari. Fino all’udienza del prossimo 8 settembre quindi, Nas dovrà pagare 30.471 dollari di alimenti e 9.027 per il mantenimento del piccolo Knight, nato lo scorso 22 luglio. La decisione del giudice indica una netta vittoria della cantante, la quale pretendeva 20mila dollari, mentre il suo ex voleva sborsarne al massimo 5mila.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.