Che gruppo: insieme Ozzy, Slash, Ronnie e Jason Bonham

Che gruppo: insieme Ozzy, Slash, Ronnie e Jason Bonham
Il festival norvegese Quart ha annunciato una formidabile sorpresa per i suoi spettatori. A Kristiansand -la località della kermesse- è infatti atteso un quartetto di quelli che si vedono solamente una volta ogni tanto. Gli organizzatori hanno comunicato che, durante la serata di apertura della rassegna, il prossimo 30 giugno, sul palco salirà una band composta da Ozzy Osbourne, Slash, Ron Wood e Jason Bonham. Jason è il figlio di John Bonham, il batterista originale dei Led Zeppelin. Il gruppo è stato battezzato Slash & Friends. "E' un incontro leggendario di quelli mai visti", è il commento degli organizzatori.
Il Quart vede in cartellone, tra gli altri partecipanti, Marilyn Manson, Korn, Placebo, Chris Cornell e Black Eyed Peas. Kristiansand si trova nella parte più meridionale della Norvegia.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
19 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.