Biografia

Tolo Marton nasce a Treviso nel 1951.
Chitarrista - dopo aver inciso due 45 giri nel 1973 con il gruppo dei Raptus - entra nelle Orme, con le quali incide l’album SMOGMAGICA nel 1975. La svolta pop leggera intrapresa dal gruppo non sembra però interessare Marton, che a quel punto preferisce dedicarsi alla carriera solista, autoproducendosi i primi tre dischi nei primi anni ’80.
Nel 1998 vince il “Voodoo Chile Award”, concorso chitarristico organizzato a Seattle dalla famiglia Hendrix e riceve il premio direttamente dalle mani di Al Hendrix, padre di Jimi, cosa che porta su di lui l’attenzione del pubblico americano.
Nel 1999, Tolo dà vita, insieme ad altri 5 chitarristi (tra cui il musicista classico Massimo Scattolin), al progetto “Guitarland – Sei corde senza confini”: seminari, concerti e un disco che propongono una fusione di generi e stili (classica, jazz, flamenco, country, latino). In seguito pubblica l’album COLOURS AND NOTES.
Negli anni Duemila continua la sua attività di musicista, collaborando per esempio nel 2002 con il batterista dei Deep Purple Ian Paice. Dopo DAL VERO (2005), STRA LIVE (2006) e COLOURS AND NOTES (2007) - a marzo 2009 viene pubblicato REPRINTS, riedizione dei primi tre dischi a cui si aggiunge materiale dal vivo registrato all’epoca. (15 apr 2009)