Biografia

Il materiale contenuto in questa biografia è tratto da un comunicato stampa inviato dai diretti interessati. Rockol lo pubblica senza assumere responsabilità sui contenuti, che non sono stati sottoposti a verifica redazionale.

Il grande batterista Oscar Abelli ha suonato con i migliori musicisti della scena mondiale ricordiamo: Barry Harris, Larry Nocella, Massimo Urbani, nel jazz e data la sua grande maturazione ed esperienza ha spaziato nel campo del blues, neworleans soul, calypso, ritmi afro-americani, rhythm’n’blues, funk’n’lounge, suonando e incidendo con artisti internazionali del calibro di Keith Ferguson, Paul Orta, Alan Haynes, Cris Gage, in Italia con Ivan Graziani, Lucio Dalla , la sua lunga permanenza nella band di Tolo Marton con il quale ha fatto due tour americani. La decisione di formare il suo “soul quartet” nasce dall’idea di suonare musica a 360°, ispirandosi sempre alla black-music inserendo però venature originali con interpretazione dei musicisti stessi, non a caso alla chitarra troviamo Follon Brown, considerato tra i migliori chitarristi della scena italiana già collaboratore di Graziano Romani, Max Grizzly Marmiroli, saxofonista, produttore, fondatore dei Rocking Chairs una delle storiche band di rock americano, e straordinario interprete del proprio strumento grazie all’assemblaggio inedito dei due sax, baritono e tenore in contemporanea, e Martin Iotti alla chitarra-basso e voce solista, musicista-produttore fondatore dell’etichetta Kayman Records e session-man di diversi artisti internazionali come: Shawn Pittman, Andy Just, Texas Slim, James Monque Dee, Kenny Brown, Big George Brock, Alex Schultz.

(01 ott 2019)