Biografia

Il materiale contenuto in questa biografia è tratto da un comunicato stampa inviato dai diretti interessati. Rockol lo pubblica senza assumere responsabilità sui contenuti, che non sono stati sottoposti a verifica redazionale.

I Melgoth (ai tempi Nemesis…) nascono nel 2002 dopo lo scioglimento dei Diatriba, in cui militavano Roberto (chitarra) e Gabbia (basso) e dall’uscita di Beppe (batteria) dai SucksEggs. Con l’inizio degli studi universitari si unisce subito a completare la prima formazione, Gianluca, inizialmente alla chitarra e front man del gruppo. Dopo le prime esperienze a livello singolo di musica rock suonata come evasione e svago, i quattro ragazzi sono pronti per un progetto piu maturo e personale, dando vita all’attuale formazione, che prima di una band è un ottimo gruppo di amici.
Successivamente , agli inizi del 2004 , si vede un periodo di rottura fra alcuni componenti del gruppo per problemi personali e si alternano una serie di tentativi sfortunati di ricostituzione temporanea, mantenendo salda parte del nucleo originale. Segue un periodo abbastanza cupo e di tensione, anche se alcuni membri continuano a trovarsi in sala prove per portare avanti la passione che li unisce, la musica, comprendendo che la forza del gruppo stava nell’unione di tutti i membri originari. Alcuni mesi dopo, Gianluca decide di rientrare nella band (con sollievo degli altri) dedicandosi esclusivamente alla sezione vocale, e i Nemesis (questo era il nome della band prima del 2007 ) vedono l’arrivo di un nuovo prezioso componente, Ale (chitarra) che introduce nuove sonorità derivanti dalla passione per il “love-metal” e il “finnish metal”, di cui massimi esponenti HIM, SENTENCED, ENTWINE.
La migliore formazione auspicabile sia a livello umano che a livello musicale può definirsi ormai completa e matura, pronta per un deciso cammino all’insegna dell’ heavy metal. Le influenze musicali più forti ed accentuate sono derivate da gruppi quali Metallica , Him , Black Sabbath , Guns ‘n Roses, Helloween, Sentenced, Trivium, Judas Priest. Verso la fine del 2006 i Nemesis iniziano a produrre musica e canzoni proprie, esprimendo appieno uno stile veloce e pieno; Inizia cosi una nuova epoca creativa e, sentendo un rinnovato spirito di gruppo, quasi a voler sottolineare l’avvenuta crescita, il gruppo decide di darsi un nuovo nome: agli inizi del 2007 nascono i Melgoth.
I Melgoth propongo uno stile veloce ed elettrico , con sfumature a volte vivaci a volte più dure, definendo il proprio stile un misto fra un metal melodico e un rock altrettanto duro. Le ritmiche sono talvolta veloci e robuste, talvolta delicate ed acustiche, ma sempre decisamente coinvolgenti. (13 lug 2007)