Biografia

Massimo Bubola nasce a Terrazzo (Verona) nel 1954. Inizia giovanissimo a scrivere canzoni, e debutta su disco con il 45 giri “Naturale”, un suo testo su musica di Pino Donaggio. Il suo primo album di studio, NASTRO GIALLO, è del 1976. Ascoltandolo, Fabrizio De André decide di chiedere la collaborazione di Massimo Bubola per la scrittura dei testi e delle musiche delle canzoni di RIMINI (1978). L’anno seguente, Bubola pubblica il suo secondo album da solista, MARABEL, prodotto da Antonello Venditti. Con De André scrive “Una storia sbagliata”, che esce a 45 giri, e collabora alla realizzazione dell’album FABRIZIO DE ANDRÉ (noto come L’INDIANO).
Il suo terzo album di Bubola, TRE ROSE (1981), è prodotto da Fabrizio De André, che nel 1982 sulla propria etichetta Fado pubblica anche il successivo disco di Bubola, MASSIMO BUBOLA (poi ripubblicato in edizione ampliata nel 2001 col titolo GIORNI DISPARI). La produzione discografica a proprio nome di Bubola riprende nel 1989: escono VITA, MORTE E MIRACOLI (1989), DOPPIO LUNGO ADDIO (1994), MON TRÉSOR (1997), DIAVOLI E FARFALLE (1999) e i primi tre volumi del Cd IL CAVALIERE ELETTRICO (pubblicati fra il 2001 e il 2002), in cui Massimo Bubola ripropone le sue canzoni dal vivo.
Nel febbraio 2004 viene pubblicato SEGRETI TRASPARENTI, nuovo album di canzoni inedite realizzato con la collaborazione di Michele Gazich. Nel novembre 2004 esce IL CAVALIERE ELETTRICO IV (I PERSONAGGI), che completa la quadrilogia live. Del 2005 è QUEL LUNGO TRENO, album tematico dedicato alla Prima Guerra Mondiale, in cui Bubola riarrangia in chiave folk-rock canti tradizionali veneti e include inediti ispirati alle vicende belliche. Nel 2006 pubblica un libro + Cd di poesie e lettere musicate dal titolo NEVE SUGLI ARANCI.
Nell’aprile 2008 esce Ballate di Terra & d’Acqua, un disco più rock del consueto coprodotto da Simone Chivilò; a dicembre Bubola pubblica DALL’ALTRA PARTE DEL VENTO, una raccolta di 11 canzoni da lui scritte con Fabrizio De André (il sottotitolo del disco recita "Rivisitazione delle Liriche e delle Musiche composte dal Signor Massimo Bubola con il Signor Fabrizio De Andrè dal 1977 al 1990"), che contiene anche “Invincibili”, scritta con Cristiano De André e già presente in CANZONI CON IL NASO LUNGO, l’album del 1992 di De André junior, “Colline nere” (già presente nell’dizione ampliata di GIORNI DISPARI) e la title-track, del solo Bubola. Nel 2009 realizza un album insieme ad Andrea Parodi, Massimiliano Larocca e Jono Manson, sotto il nome di Barnetti Bros Band, intitolato CHUPADERO!. Nel 2013 esce il nuovo disco IN ALTO I CUORI concepito come una raccolta di “instant songs”, ovvero di canzoni scritte in reazione a fatti di cronaca. È un filone che Bubola approfondisce pubblicando dall’aprile al dicembre 2013 una serie di canzoni pensate come cronache in forma musicale (su www.instantsongs.it). Nel maggio 2014 il cantautore diffonde un secondo album dedicato alla Grande Guerra, IL TESTAMENTO DEL CAPITANO, cui segue un tour in alcuni luoghi significativi del conflitto (16 gen 2018)