Biografia

Lil' Kim nasce l’11 giugno 1975 a Bedford-Stuyvesant, Brooklyn.
Cresce da sola – talvolta sulla strada - dopo la separazione dei genitori. La sua capacità di rimare però attrae l’attenzione di Biggie Smalls (Notorius BIG), che l’aiuta a intraprendere la carriera di rapper. Partecipa al singolo di debutto - e poi all’album CONSPIRACY (1995) - degli Junior M.A.F.I.A.. L’anno successivo esce invece HARD CORE, l’esordio di Lil’ Kim, che raggiunge subito una buona posizione in classifica. Da questo lavoro viene tratto “No time”, un duetto con Sean "Puffy" Combs, hit della classifica rap. NOTORIUS K.I.M arriva nel 2000, seguito – a tre anni di distanza – da LA BELLA MAFIA. Nel 2005 viene realizzato THE NAKED TRUTH, da cui viene estratto "Lighters up" , singolo dominatore delle urban radio. L’anno successivo l’artista è costretta ad andare in prigione per alcuni guai con la giustizia e la sua preparazione all’incarcerazione viene documentata nel reality show “Lil' Kim: Countdown to Lockdown” andato in onda nel marzo 2006. Rilasciata dopo quattro mesi, ritorna sulla scena musicale nel 2007, partecipando a diverse collaborazioni (Keyshia Cole, Missy Elliott e 50 Cent tra alcuni).
L’anno successivo viene pubblicato MS. G.O.A.T, mentre nel 2009 esce “Girls”, singolo della cantante coreana Se7en, con cui Lil’ Kim ha una collaborazione. (15 apr 2009)