Biografia

I Lamb si incontrano per la prima volta nel 1995. Andy Barlow lavora in uno studio di registrazione, il North South, a Londra, in compagnia di un amico, Frank: è lui che lo presenta a Louise Rhodes. Dopo due chiacchiere, lei lascia ad Andy una cassetta. Dopo qualche tempo Andrew perde il suo lavoro come ingegnere del suono e si ritrova con un sacco di tempo libero a disposizione. Ascolta il nastro che gli aveva lasciato Louise e rimane colpito dalla sua voce. Pochi mesi dopo i due si mettono al lavoro per la stesura di "Cotton Wool", il loro primo singolo. Nel 1996, esordiscono con il loro primo album eponimo.
Con alle spalle un’esperienza di 18 mesi di concerti, nella seconda metà del 1998, i Lamb tornano in studio. Nel frattempo Louise ha un bambino, Reuben. Andy viene messo sotto contratto dalla Skint, per cui incide con lo pseudonimo di Hip Optimist (come preannuncia il nome stesso, un progetto orientato verso l'hip hop). Nel 1999 Esce FEAR OF FOURS, preceduto dal singolo "B line", nel 2001 il terzo lavoro, WHAT SOUND. Nel 2003 arriva BEETWEEN DARKNES AND WONDER seguito da un best, e un tour, poi il duo si scioglie. Si riforma nel 2009, anno in cui progetta un tour: non si parla ancora di un nuovo album di studio, ma di un live dai concerti del 2004.
Dopo la registrazione nella campagna inglese, nel 2011, a otto anni dall’ultimo lavoro, esce il nuovo capitolo discografico, intitolato 5, cui segue nello stesso anno LIVE AT KOKO. Dopo un’intensa attività concertistica e il progetto di Andy Barlow chiamato Lowb, nella primavera del 2014 il gruppo annuncia la ripubblicazione in vinile dell’esordio LAMB e l’uscita in ottobre dell’album di inediti BACKSPACE UNWIND cui segue un tour che comprende l’Italia. (06 giu 2014)