Biografia

Nel 1968 il cantante Jon Anderson incontra a Londra il bassista Chris Squire: entrambi hanno già qualche esperienza con altre bands, ma quello che cercano è qualcosa di diverso dal blues-rock di Rolling Stones e Cream, che sta contagiando anche i Beatles tornati “sulla terra” dopo “Sgt. Pepper”. Reclutano il tastierista Tony Kaye, il chitarrista Peter Banks e il batterista Bill Brufo rd (già nei Savoy Brown). Dopo pochi mesi, ancora senza contratto, hanno già impressionato gli addetti ai lavori, tanto da fare da supporter ai Cream per il loro famoso ultimo concerto a Londra. Nel 1969 firmano per la Atlantic e pubblicano il primo album. Dopo il secondo, TIME AND A WORD, il chitarrista Steve Howe subentra a Banks, il quale poco dopo convincerà Kaye a seguirlo nei...

Leggi la biografia completa di House of Yes