Biografia

I Green Like July (Andrea Poggio, Nicola Crivelli e Paolo Merlini) nascono a Pavia nel 2003. Dopo un paio di EP e un disco autoprodotto stampato nel 2005 intitolato MAY THIS WINTER FREEZE MY HEART, la band si trasferisce per qualche tempo a Ohama (Nebraska), patria dell’indie-folk. Qui, sotto la supervisione del produttore A.J. Mogis, realizzano FOUR LEGGED FORTUNE, disco influenzato dalle sonorità folk statunitensi, al cui interno partecipano anche diversi e importanti ospiti come Mike Mogis dei Bright Eyes e Monster of Folk e Jake Bellows dei Neva Dinova. Il disco ottiene un buon successo, permettendo alla band di esibirsi in tutta Italia. A Maggio del 201 esce per Bad Panda Records l’ep TWO COVER SONGS BY GREEN LIKE JULY, contenente le cover di “Crippled Inside” di John Lennon e “September Gurls” dei Big Star, mentre ad agosto del 2012 il gruppo torna in Nebraska per registrare il successore di "Four legged fortune", intitolato BUILD A FIRE. Il disco viene registrato nuovamente dal fidato A.J. Mogis mentre per quanto riguarda gli arrangiamenti la band si affida a Enrico Gabrielli (Mariposa, Calibro 35). Pubblicato nel 2013 su Tempesta International, "Build a fire" conta nove pezzi e conferma il combo di Pavia come una delle realtà indie più interessanti a livello nazionale. (28 feb 2011)