Biografia

Grand Drifter è il nome d’arte di Andrea Calvo. Dopo numerose collaborazioni come musicista a diversi progetti, la più importante come tastierista e chitarrista degli Yo Yo Mundi nel tour italiano di “Resistenza”, Calvo fa il suo esordio solista con LOST SPRING SONGS, dodici brani, acustici ed elettrici registrati tra il 2017 e il 2018, nelle quali l’artista utilizza un linguaggio formale e armonico di matrice pop, legato ad alcuni autori, dando vita ad una conversazione ideale e segreta con questi ultimi. Prodotto artisticamente da Paolo Enrico Archetti Maestri (Yo Yo Mundi), il disco è stato co-prodotto, registrato, editato e mixato tra Torino e Rivalta da Dario Mecca Aleina (Suoni & Fulmini Studio, Attimo Recording Studio). Presenti nel disco numerosi ospiti e amici, come Paolo Enrico Archetti Maestri, Eugenio Merico e Andrea Cavalieri (Yo Yo Mundi), Michele Sarda (Neverwhere, New Adventures in Lo- fi), Cristian Soldi e Sara Bronzoni (Cri + Sara Fou), Diego Pangolino (Buona Audrey, Tomakin), e una sezione ritmica costituita da Roberto Ghiazza e Fabrizio Racchi, componenti della storica band italiana underground di pop psichedelico Knot Toulouse.

DISCOGRAFIA ESSENZIALE

LOST SPRING SONGS 2018, Sciopero Records
(27 nov 2018)