Biografia

Matteo Professione, in arte Ernia, è un rapper italiano originario di Qt8, una zona residenziale di Milano vicino a San Siro.
Nel 2011 forma insieme a Ghali i Troupe d'Elite, un collettivo di rapper formato appunto da Ghali (Foh), Ernia, che ai tempi era noto come Er Nyah, la voce femminile di Maite e le produzioni di Fawzi.
Il collettivo firma un contratto discografico con l’etichetta di Guè Pequeno Tanta Roba, con la quale pubblica nel 2012 l’omonimo EP composto da 5 tracce. I Troupe d'Elite non trovano alcun riscontro positivo e rescindono con l’etichetta di Pequeno e Dj Harsh per poi pubblicare nel 2014 l’album di debutto “Il Mio Giorno Preferito”, in free download. Questo è l’ultimo lavoro del collettivo milanese. Ghali intraprende con successo la carriera da solista mentre Matteo Professione interrompe momentaneamente la carriera da musicista.
Nel settembre 2016 Matteo modifica il suo nome in Ernia e pubblica online un Ep dal titolo "No Hooks", anticipato dal singolo “Vuoto”, ottenendo un discreto successo.
Nel 2017 pubblica il suo primo album ufficiale sotto il nome di Ernia, dal titolo "Come uccidere un usignolo" e, nel novembre dello stesso anno, pubblica un’edizione estesa dal titolo "Come uccidere un usignolo" (67 Edition), arricchito dai featuring con Mecna e Guè Pequeno.
Nel settembre 2018 esce il nuovo progetto discografico del rapper dal titolo “68”, album contenente 12 brani inediti su etichetta Thaurus / Island Records. L’album si avvale delle produzioni di Marz e Zef e non mancano inoltre le produzioni di Luke Giordano. Unico feat all’interno del disco è quello con il collega Tedua nel brano “Bro”.
(07 set 2018)