Biografia

Daniele Battaglia, figlio di Dodi Battaglia dei Pooh, debutta nella musica non come cantante ma come VJ di VideoItalia, “costola” satellitare di RadioItalia.
Nel 2007 l'esordio come cantante con “Vorrei dirti che è facile”, singolo interpretato insieme a Brenda (figlia del bassista dei Gens Ettore Cardullo), co-firmato dal padre. La canzone viene proposta per la sezione “giovani” di Sanremo, ma viene scartata. Pubblicato a fine febbraio, il singolo si fa notare fino ad arrivare al primo posto delle classifiche proprio nei giorni del Festival.
Nel giugno 2007 esce il secondo singolo, questa volta cantato da solo: si intitola “Fresco”, viene prodotto artisticamente da Danilo Ballo e Dodi Battaglia, che presta al figlio musica e chitarre. Arriva quindi il disco di debutto TUTTO IL MARE CHE VORREI, anticipato dal terzo singolo "Tutte ma nessuna". L'album viene stato interamente prodotto ed arrangiato dallo stesso Daniele con l'aiuto del celebre padre Dodi, colonna dei leggendari Pooh.

Nel 2008 approda infine al Festival di Sanremo, dove partecipa nella sezione giovani con “Voce nel vento”.
(01 feb 2008)