Biografia

Dal 1993 al 2005 Charles Allen Ragan (1974) è il cantante di Hot Water Music, band post hardcore di Gainesville, Florida. Dopo il (momentaneo) rompete le righe, gli ex compagni fondano i Draft, Ragan firma per la Side One Dummy Records e imbocca la strada solista. Il primo lavoro LOS FELIZ del 2007 lo coglie in un’esibizione per voce e chitarra acustica, più qualche ospite occasionale, in un locale dell’omonima città californiana. Non è una sorpresa: Ragan si è già avvicinato a sonorità acustiche con il side project Rumbleseat. Nell’album in studio FEAST OR FAMINE, dello stesso anno, veste i medesimi panni del singer-songwriter armato di voce roca e chitarra, con arrangiamenti che lambiscono il country. Intanto Ragan pubblica alcuni 45 giri, in una sorta di moderno club del disco: sono raccolti in BLUEPRINT SESSIONS.
Sempre incline a collaborazioni (pubblica album, Ep e singoli in coppia con Anderson Family Bluegrass, Darren Gibson, Austin Lucas e altri), nel 2008 Ragan è protagonista del “Revival tour”, un giro di concerti negli Stati Uniti, in Europa e in Australia con musicisti presi sia dalla scena alternative country, sia da quella pun. È una sorta di celebrazione della musica acustica da parte di musicisti delle nuove generazioni affraternati dall’idea di rivitalizzare la tradizione, da Craig Finn degli Hold Steady a Brian Fallon dei Gaslight Anthem.
Con le sue venature decisamente folk, GOLD COUNTRY del 2009 è interamente prodotto da Ragan, mentre per COVERING GROUND del 2011 l’artista s’avvale della collaborazione di Christopher Thorn (Blind Melon). Nel 2012 arrivano un nuovo album degli Hot Water Music, EXISTER, e il primo libro di Ragan, la raccolta di storie sulla strada “The road most traveled”. Dopo essersi occupato della colonna sonora del cortometraggio “It’s better in the wind”, in TILL MIDNIGHT del 2014 il musicista ritrova Thorn e la band dei Camaraderie, più ospiti di pregio come Rami Jaffee (Wallflowers) e Ben Nichols (Lucero). (08 apr 2014)