Biografia

Fondatrice dell’ormai disciolto gruppo Destiny’s Child, Beyoncé Knowles trova notorietà ancora maggiore come solista e, premiata con ben 5 Grammy Awards per il suo album solista DANGEROUSLY IN LOVE nel 2004, decide di lanciarsi in una parallela carriera di attrice. Interpreta svariati ruoli - da alcuni personaggi secondari in “Austin Powers” e “La pantera rosa” alla parte da protagonista nel remake cinematografico del classico di Broadway “Dream girls”, per il quale termina le riprese nel 2006.
Nello stesso anno sente che è tempo di tornare a incidere e in due sole settimane registra un nuovo album, intitolato B’DAY, che esce il giorno del suo 25° compleanno. Il disco frutta un Grammy all'artista nel 2007, e viene seguito da un mastodontico tour.
Nel 2008 arriva I AM...SASHAA FIERCE, doppio CD dedicato ai due lati della sua personalità, quello più nascosto e il suo alter ego sul palco, Sasha Fierce, appunto. Il disco viene seguito da un tour (e da un CD/DVD live che esce nel 2010). In mezzo varie altre attività (tra cui diverse esperienze nel cinema), Beyoncé continuna a pensare alla musica: il nuovo disco di inediti, 4, esce bel 2011, anticipato dal singolo "Run the world (Girls)".
Nel 2013 Beyoncé si esibisce al Superbowl, e subito dopo annuncia il "The Mrs. Carter Show World Toure". A fine anno esce, a sorpresa su iTunes, BEYONCE', album inizialmente solo in digitale e accompagnato da un video per ogni canzone - viene definito "Visual album". Il tour, nel 2014, approda in europa.
Il meccanismo viene ripetuto nel 2016. Beyoncé si esibisce come ospite dei Coldplay a febbraio, pubblicando il singolo "Formation" e annunciando un tour, che passa anche in Italia a luglio. Nella notte tra il 23 e il 24 febbraio pubblica a sorpresa un altro visual album, LEMONADE, inizialmente in esclusiva su Tidal, la piattaforma streaming del marito Jay-Z (sulla crisi del matrimonio è però largamente incentrato l'album). (12 feb 2018)