Biografia

I Barenaked Ladies si formano nel 1988 a Scarborough, presso Toronto. La formazione comprende Steven Page (chitarra e voce), Ed Robertson (chitarra e voce), Jim Creeggan (basso e tastiere) e Tyler Stewart, bassista.
Il gruppo deve il suo successo praticamente solo al passaparola: un’attività incessante di concerti consente loro di farsi conoscere inizialmente soprattutto nei college. Uno dei loro EP autoprodotti – che prende il nome dalla band - nel 1991 entra nella top 20 canadese, cosa che induce la Sire/Reprise a metterli sotto contratto. GORDON - il primo disco ufficiale del 1992 - vende in Canada mezzo milione di copie. Segue MAYBE YOU SHOULD DRIVE (1994). Il terzo album- che vede un cambio di formazione – esce nel 1996 e s’intitola BORN ON A PIRATE SHIP, nello stesso anno viene realizzato ROCK SPECTACLE, il primo album dal vivo. STUNT, il quarto lavoro del gruppo, viene pubblicato nel giugno 1998 e accresce la popolarità del gruppo sia in patria sia in America e Inghilterra, anche grazie al brano "One week" che permette al disco di vendere quattro milioni di copie. Superati i seri problemi di salute di Hearn, il gruppo pubblica MAROON (2000), che conferma il successo del gruppo attraverso il brano "Pinch me" . Dopo la pubblicazione di una raccolta, nel 2003 è la volta di EVERYTHING TO EVERYONE: il disco non vende bene, la casa discografica si rifiuta di rinnovare il contratto e così il gruppo si ritrova nella condizione di band indipendente delle origini. Nel 2004 comunque, viene realizzato BARENAKED FOR THE HOLIDAYS, a cui seguono BARENAKED LADIES ARE ME (2006) e BARENAKED LADIES ARE MEN (2007). SNACKTIME! – un disco destinato ai bambini – segue nel 2008.
A febbraio 2009 viene annunciate che Page lascia il gruppo rimanendo comunque in buoni rapporti. La band lavora al nuovo album, la cui data di uscita non è ancora stata ufficializzata. (05 ago 2009)