Biografia

Gli Angra si formano nel 1991 dal duo ex-Spitfire Rafael Bittencourt (chitarra) e Marco Antunes (batteria), a cui si aggiungono il cantante André Matos e l’altro chitarrista Andre Hernandes, sostituito poco dopo da Kiko Loureiro.
Nel 1992 registrano la loro prima demo che viene accolta positivamente dalla critica e che riceve un inaspettato successo sia in Brasile sia in Europa.
ANGELS CRY, l’album di debutto del 1993, vede un nuovo cambio di formazione: Marco Antunes lascia la band, sostituito prima da Alex Holzwarth e poi da Ricardo Confessori. Con questi nuovi innesti, gli Angra si assestano, dando vita ad un periodo prolifico che dura dal 1993 al 2000. Il disco raccoglie critiche molto positive persino in Giappone dove vende centomila copie. Nel 1994 gli Agra aprono il concerto degli AC/DC in Brasile e sono invitati nella giornata inaugurale del Monsters of rock festival, assieme a KISS, Black Sabbath e Slayer. Subito dopo la band incomincia un tour lungo tutto il Brasile, per poi concludersi in Europa nel 1995.
HOLY LAND – un ambizioso progetto che coinvolge orchestrazione, cori e ritmi brasiliani – vede la luce nel 1996. Il lavoro ha molto più successo del precedente, soprattutto in Giappone, dove l’album diventa disco d’oro. Nello stesso anno viene realizzato l’EP FREEDOM CALL, che contiene la cover di “Painkiller” degli Judas Priest. Due anni dopo, il gruppo realizza un altro EP, LISBON, seguito dall’album FIREWORKS, che si focalizza maggiormente su suoni heavy metal più tradizionali.
A metà del 2000, gli Angra si sciolgono; i fondatori Kiko Loureiro e Rafael Bittencourt cercano allora degli altri musicisti per preservare la band. I prescelti sono Eduardo Falaschi, Aquiles Priester e Felipe Andreoli. La rinascita - di nome e di fatto - avviene allora nel 2001 con REBIRTH, che raccoglie consensi di pubblico e critica, vendendo più di centomila copie in meno di due mesi. L’EP HUNTERS AND PRAY – uscito nel 2002 – contiene delle versioni acustiche di REBIRTH, a cui si affianca anche del nuovo materiale. Due anni dopo viene pubblicato il concept album TEMPLE OF SHADOWS: esso vede la collaborazione di importanti cantanti come Kai Hansen, Sabine Edelsbacher, Hansi Kürsch e Milton Nascimento. Il disco vende più di ventimila copie in Giappone solo nella prima settimana e più di cinquantamila in Brasile. Gli Angra iniziano così un tour anche europeo che li porta in Spagna, Francia e Italia nel febbraio del 2005. Nel 2006, il gruppo lavora ancora con il produttore Dennis Ward al loro nuovo album, AURORA CONSURGENS. (13 mag 2008)