Biografia

50 Cent – nome d’arte di Curtis James Jackson III – nasce nel Queens, a New York, il 7 luglio 1975. Il passaggio dalla vita di spacciatore a quella di artista hip-hop avviene nel 1996 grazie all’incontro con Jam Master Jay dello storico gruppo Run DMC, il quale lo mette sotto contratto dopo averlo invitato a rimare su una serie di beat registrati. Il legame con JMJ Records non si rivela prolifico come auspicato e l’artista si lega così ai produttori di Trackmasters, titolari di un’etichetta affiliata alla Columbia Records. Proprio mentre sta ultimando le registrazioni del suo album di debutto POWER OF THE DOLLAR (2000) l’artista è coinvolto in una sparatoria nelle strade del quartiere Jamaica, nel Queens, dalla quale esce miracolosamente vivo, con ben nove colpi di proiettile in corpo. Nel frattempo – anche se il singolo di lancio dell’album “How to rob” riscuote consensi unanimi – la casa discografica decide di non voler avere più a che fare con 50 Cent, a causa della sua immagine troppo apertamente violenta e pericolosa.
Il ritorno all’underground è segnato da un biennio di fitto lavoro con il collettivo di amici G-Unit, in compagnia dei quali registra innumerevoli brani per il mercato di strada. Si guadagna così il rispetto dell’ambiente e la stima di Eminem, che nel 2002 gli procura un contratto con Shady/Aftermath, etichette con cui lavorano lo stesso Eminem e il produttore Dr. Dre. Con il loro supporto 50 Cent torna in studio di registrazione per un nuovo album di debutto e il risultato, dopo qualche mese, è il leggendario GET RICH OR DIE TRYIN’. Il travolgente successo del singolo di lancio “In da club” – che raggiunge il primo posto nelle classifiche di vendita appena messo sul mercato – permette all’album di diventare numero uno in classifica.
Al termine del 2003 è pubblicato con successo anche l’album dell’intero collettivo G-Unit, mentre i progetti di 50 Cent si allargano anche a campi esterni alla musica: THE MASSACRE esce nel marzo 2005 vendendo più di un milione di copie in pochi giorni. Nel settembre 2007 esce CURTIS, mentre il più volte annunciato BEFORE I SELF DESTRUCT subisce numerosi rinvii, vedendo infine la luce nel novembre del 2009. Annunciata per la fine del 2012 e anticipata dai singoli “New day” con Dr. Dre e Alicia Keys e “My life” con Eminem e Adam Levine dei Maroon 5, l’uscita del nuovo album STREET KING IMMORTAL viene cancellata per dissapori con la Interscope. Il rapper lascia l’etichetta del gruppo Universal, firma con la Caroline e annuncia l’uscita nel giugno 2014 del nuovo album ANIMAL AMBITION. La pubblicazione di STREET KING IMMORTAL non è cancellata, ma ulteriormente rimandata. (04 apr 2014)