«NEW ORDER STORY - New Order» la recensione di Rockol

New Order - NEW ORDER STORY - la recensione

Recensione del 15 dic 2005

La recensione

Periodo celebrativo per i padrini dell’elettropop. Dopo il buon disco di studio “Waiting for the sirens call”, esce un best su doppio CD (“Singles”) contemporanamente a due DVD.
Il primo si intitola semplicemente “New Order Story”: è un documentario del 1993, che racconta le gesta della band dai Joy Division, fino alla pubblicazione di “Republic”, unendo interviste inedite, testimonianze (Bono, Neil Tennant dei Pet Shop Boys) e raro materiale d’archivio (tra cui performance inedite o o registrate per la TV). Il documentario è stato prodotto da Paul Morley (giornalista, autore del bel libro “Metapop”, vedi spazio libri) e putroppo non contiene sottotitoli italiani.
L’altrettanto semplicemente titolato “Collection” è invece un DVD che raccoglie tutti videoclip della band, più alcuni bonus (brani dal vivo, versioni alternative).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.