«101 - Keren Ann» la recensione di Rockol

Keren Ann - 101 - la recensione

Recensione del 07 mar 2011

La recensione

A distanza di quattro anni dal suo precedente lavoro in studio torna Keren Ann. La cantante e produttrice presenta il nuovo capitolo discografico “101”, un lavoro ispirato dalla città di New York nella quale risiede da qualche tempo seppur facendo spola con Parigi: musicalmente gli undici brani attraversano diverse atmosfere e sonorità, dall'elettronica al cantautorato folk, passando per sonorità anni Ottanta.

Recentemente Keren Ann ha prodotto il secondo album della cantante/attrice francese Emmanuelle Seigner e composto la colonna sonora per il film “Thelma Louise et Chantal” con protagonista Jane Birkin.
Keren è nata in Israele da padre russo e madre di Giava ed ha trascorso parte della sua infanzia in Olanda.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.