«OCCHI DI LUPO - Sergio Borsato» la recensione di Rockol

Sergio Borsato - OCCHI DI LUPO - la recensione

Recensione del 07 dic 2006

La recensione

A due anni di distanza da “La strada bianca”, ecco il secondo capitolo discografico di Sergio Borsato. Il cantautore veneto (nato in Svizzera) ha raccolto in “Occhi di lupo” dodici nuovi brani che raccontano storie quotidiane di vita e di morte, realtà e fantasia, serie e facete, bianche e nere. Musicalmente il disco è stato definito dall’artista “Frolocks”, ovvero una mistura a base di folk, rock e blues e gode della supervisione artistica di Massimo Bubola.

TRACKLIST

01. Occhi di lupo
02. Colorerai il mio mondo
03. Gira
04. Dentro al cuore
05. Ombre lunghe al largo
06. Colori in pasto
07. Figli di una luna storta
08. Battere e levare
09. Il re degli orchi
10. Bastimento
11. Ogni giorno
12. Fiesta
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.