«MONSTER (25TH ANNIVERSARY EDITION) - R.E.M.» la recensione di Rockol

R.E.M., "Monster": un quarto di secolo e non sentirlo

La nuova edizione dell'album propone sia la versione del 1994 che quella nuova remixata, celebrando quello che ancora oggi rappresenta un lavoro affascinante e controverso. L'ascolto del vinile dalla redazione di "Vinyl".

Recensione del 27 gen 2020

La recensione

di redazione Vinyl

Nel 1994 i R.E.M. colsero tutti di sorpresa. Tornarono alle chitarre elettriche dopo il mega successo di Out Of Time e Automatic For The People, in cui a dominare erano atmosfere acustiche e melodia.
E che chitarre: non il jingle-jingle delle loro origini, ma un muro sonoro di distorsione, dietro cui venne nascosta la voce di Michael Stipe.

Era la loro interpretazione del grunge – una canzone, Let Me In fu dedicata all’amico Kurt Cobain, da poco scomparso. Ma una parte dei nuovi fan scappò e per molti Monster rimase un album controverso.
La versione per i 25 anni riscrive la storia: il produttore Scott Litt ha rimesso mano ai nastri originali, preparando un remix più aperto e dinamico, con maggiore spazio a voce e melodia.

CONTINUA A LEGGERE SU DEAGOSTINIVINYL.COM

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.