«NEW FACTS EMERGE - Fall» la recensione di Rockol

Fall - NEW FACTS EMERGE - la recensione

Recensione del 24 ago 2017 a cura di Redazione

La recensione

I Fall, quarantuno anni di carriera alle spalle e una discografica che si compone di 89 titoli, hanno ancora voglia di scatenarsi. Certo, magari non con la stessa energia dirompente con la quale si fecero notare sui palchi della scena post-punk britannica, alla metà degli anni '70, ma con la stessa grinta, questo sì. E così, due anni dopo l'uscita di "Sub-Lingual tablet", eccoli tornare con un nuovo album in studio, questo "New facts emerge".

L'album è stato registrato tra il 2016 e i primi mesi di questo 2017. In studio è entrata l'attuale formazione: lo storico frontman Mark E. Smith (l'unico membro stabile - tenete presente che in tutti questi anni la formazione è più volte cambiata), Peter Greenway alle chitarre e ai sintetizzatori, David Spurr al basso e al mellotron e Keiron Melling alle percussioni.

In cabina di produzione si sono alternati Smith e Melling, che con queste undici nuove tracce hanno voluto mantenersi sempre nei territori post-punk tanto cari alla band (e ai suoi fan). Revival? Considerando che negli ultimi anni gli States e il Regno Unito sono state invase da quello che certi critici hanno definito una "rinascita" del post-punk" (pensate a band come Arctic Monkeys, Killers, Interpol, Franz Ferdinand e Strokes), questi suoni qui oggi sembrano attuali quanto quarant'anni fa.

TRACKLIST

01. Segue (00:30)
02. Fol De Rol (06:35)
03. Brillo De Facto (03:49)
04. Victoria Train Station Massacre (01:14)
05. New Facts Emerge (04:02)
06. Couples vs Jobless Mid 30s (08:44)
07. Second House Now (04:28)
08. O! Zztrrk Man (03:50)
09. Gibbus Gibson (02:37)
10. Groundsboy (03:38)
11. Nine out of Ten (08:48)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.