«GROOVIN' - Giuliano Palma» la recensione di Rockol

Giuliano Palma - GROOVIN' - la recensione

Recensione del 02 lug 2016

La recensione


Archiviato "Old boy", il disco del 2014 presentato al Festival di Sanremo in gara con "Così lontano", Giuliano Palma era intenzionato a pubblicare un nuovo disco di inediti: i piani, però, sono saltati dopo la scomparsa del produttore Carlo U. Rossi. L'ex frontman dei Bluebeaters ha ripensato l'intero progetto e alla fine ha optato per un disco di cover, questo "Groovin'". Una parola che, a detta di Giuliano Palma, si può tradurre con "presobenismo", a sua volta traducibile come "stare bene, ritrovare leggerezza ed energia grazie alla musica".







"Presobenismo" è la parola che meglio può descrivere questo nuovo lavoro del cantante. Le 13 tracce che compongono la tracklist del disco sono caratterizzate tutte da una certa energia e vitalità: il groove ce l'hanno dentro. Ed è il groove degli anni '60 e '70, la musica che ha da sempre influenzato Giuliano Palma: c'è "Eternità" dei Camaleonti, ad esempio, c'è il ritmo di "Don't go breaking my heart" di Elton John e Kiki Dee (la cui parte è cantata da Chiara Galiazzo). E poi c'è il Pino Daniele di "I say i'sto ccà", uno che il groove ce l'aveva davvero, il Vasco di "Splendida giornata" (cantata con Fabri Fibra) e i Rascals di "Groovin'".
La produzione del disco vede per la prima volta in tanti anni Giuliano Palma lontano dalla cabina, dove si sono alternati Fabrizio Ferraguzzo e Riccardo "Deepa" Di Paola.
 

TRACKLIST

01. Bada bing
02. Splendida giornata
03. Eternità
04. You'll never walk alone
05. Un pazzo come me
06. I say i' sto ccà
07. Gli occhi verdi dell'amore
08. Qui e là
09. Don't go breaking my heart
10. Groovin'
11. Canzone
13. I'm in the mood for love
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.