«THE GROOVE - Artisti Vari» la recensione di Rockol

Artisti Vari - THE GROOVE - la recensione

Recensione del 14 mar 1999

La recensione

Luca Dondoni - per chi non lo conoscesse - conduce su One-o-one Network un programma, assai seguito, intitolato "The groove", dedicato ad una musica tanto raffinata quanto, spesso, imparentata ad una certa dance di classe. Siamo nel campo di un genere forse un po’ fighetto ma non per questo privo di grandi artisti e buone canzoni. La compilation in questione è stata assemblata, come riportano le note interne al cd, in diversi mesi di duro lavoro, reso necessario - come sempre quando si realizza una raccolta di originali - dalla ricerca delle autorizzazioni necessarie all’utilizzo dei brani. Il risultato è una buona scaletta, con qualche eccessiva inclinazione verso il territorio dance/remix ma tutto sommato indicativa del genere musicale e che predilige e del pubblico a cui si rivolge, il popolo della notte che popola le discoteche e i club delle grandi città e della grande provincia. 16 brani, oltre 71 minuti di musica da ascoltare preferibilmente al mattino appena svegli oppure la notte, ma che trova la sua sublimazione ottimale nell’ascolto automobilistico del sabato sera, naturalmente. In "The groove Luca Dondoni collection" sono contenuti artisti di grande popolarità presso gli amanti del genere, come i 4 Hero, citati all’unanimità in tutti i più importanti referendum musicali, e poi ancora Karen Ramirez, altra rivelazione dei mesi scorsi, Pilgrimage, il duo Costello Bacharach e la grandissima Mary J. Blige. È proprio il suo forse il momento migliore della raccolta, una versione live di "Everything" che sui sampler della "You are everything" di Marvin Gaye & Diana Ross costruisce un nuovo capolavoro, veramente trascinante. Ottimo anche il già citato duo Costello/Bacharach ("Toledo"), il brano dei 4 Hero ("Star chasers"), quello - molto raffinato - di Viviane & Caimi ("Fina memoria") e la sempre brava Dee Dee Bridgewater ("Caravan"). Per il resto una manciata di canzoni che farà felici gli appassionati del genere.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.