«MECHANICAL ANIMALS - Marilyn Manson» la recensione di Rockol

Marilyn Manson - MECHANICAL ANIMALS - la recensione

Recensione del 23 set 1998

La recensione

Praticamente perfetto. Il quarto capitolo della saga Marilyn Manson è un classico del nichilismo orrorifico, che dosa sapientemente i suoi elementi di contorno al Grande Rifiutato, lui, la star, anzi la Antichrist Superstar. Il sangue buttato sul palco fino ad oggi appartiene al passato, il sacrificio dell’Anticristo deve comunque scontrarsi con quelle creature prive di purezza e vita che sono gli Animali Meccanici. La messa in scena è quantomai eclatante, pattume satanico cheap di serie C e autentico (e quindi falso) ribellismo rock si mescolano indissolubilmente, creando il Mostro, l’Orrore e i Sensi di Colpa (e quindi fascino e ammirazione) della WASP Society. "Se sono così è colpa vostra", dice in definitiva Marilyn, "ho soltanto metabolizzato il vostro peggio". E chi può dargli torto? Soprattutto quando lui il nostro peggio se lo mette tutto addosso, dentro e fuori, e ce lo rivende. Una puttana, niente di più. Si gode anche con lui, e con il suo campionario di nichilismo inciso sui banchi in terza liceo. Ecco un ritrattino dell’Antisuperstar riassunto dai brani dell’album: "Spero che tu sia ‘regina’ soltanto per oggi, in un mondo così bianco" (THE GREAT BIG WHITE WORLD) "Il rock è più morto del morto, lo shock è tutto nella vostra testa, il vostro sesso e la vostra droga sono ciò di cui ci nutriamo, così mandate affanculo le vostre proteste e mettetele a letto" (ROCK IS DEAD) "Usami come se fossi una puttana, le relazioni sono così noiose, cancella quelli con cui hai scopato" (USER FRIENDLY) "Sono rassegnato a questo mondo malato e di merda che va verso l’inferno, dove i vivi sono morti e io spero di unirmi a loro" (FUNDAMENTALLY LOATHSOME) "Una pillola per stordirti, una pillola per diventare cretino, una pillola per diventare chi vuoi, ma nessuna pillola la salverà da se stessa..." (COMA WHITE) "Mi piacerebbe dormire ma non posso sdraiarmi sulla schiena perché c’è un pugnale per ogni giorno che ti ho conosciuto..."(THE SPEED OF PAIN) "Sono finto come una torta nuziale..." (NEW MODEL No. 15) "Guardami, non ho religione, guardami, sono così vuoto, guardami, ero una vergine, guardami, sono cresciuto per essere una puttana e adesso è quello che voglio.." (I WANT TO DISAPPEAR) "Non c’è amore per domani, siamo tutte star del droga-show..." (THE DOPE SHOW) "Dio è solo una statistica, che dice: "fammi vedere tutte le star morte, erano tutti cantanti". (POSTHUMAN) "Il vostro mondo mi sta uccidendo" (DISASSOCIATIVE) "So che mi vogliono morto, so che è l’ultimo giorno sulla terra, staremo insieme mentre il pianeta muore..." (THE LAST DAY ON EARTH) "Ero una bomba a mano che non ha mai smesso di esplodere..." (MECHANICAL ANIMALS) "Non amo le droghe, ma le droghe mi amano..." (I DONN'T LIKE THE DRUGS (BUT THE DRUGS LIKE ME)) Afferrato il concetto? Meno male che i suoi babyfans riportano tutto alla normalità, e lo amano come una volta i seguaci degli Iron Maiden idolatravano Eddie, il mostro-mascotte del gruppo.... Track list •Great big white world •The dope show •Mechanical animals •Rock is dead •Disassociative •Speed of pain •Post human •Disappear •I don’t like the drugs •New model n.°15 •User friendly •Fundamentally loathsome •Last day on earth •Come white
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.