«AGAINST - Sepultura» la recensione di Rockol

Sepultura - AGAINST - la recensione

Recensione del 27 gen 1999

La recensione

Il post-Max Cavalera ci riserva una sorpresa. Perché i Sepultura non hanno fatto una scelta prudente, con questo disco: hanno deciso di essere "contro", il che vuol dire anche contro coloro che li aspettavano al varco. Andreas Kisser ha ormai completamente in mano il gruppo, e gli altri, compreso il nuovo cantante Derrick Green (sulla cui inclinazione verso il death metal non giureremmo; comunque il timbro stravolto e coerentemente sepolcrale aggiunge ombre sinistre all’atmosfera del disco), gli danno una mano come una squadra decisa a rimontare uno svantaggio immeritato. Badino bene i fans che avevano arricciato il naso di fronte alle aperture vagamente "world music" di "Roots": l’etno-metal risuona anche qui. A volte in modo un po’ insipido come in "Kamaitachi", altre in modo ammirevole, come in "Tercer millennium" o la splendida "Old earth", inferno gotico ricco di tonalità espressive. IL marchio di fabbrica di una raffinata cupezza di fondo rimane; né mancano i gridi di rivolta - si vedano "Against" o "Boycott". Insomma, i Sepultura, ci perdoni il povero Max, crescono anche senza di lui, come un albero senza un ramo secco. Davvero un bel disco: per usare un bel parolone già demodè, "crossover" senza cessare di essere metal. Consigliato anche a quanti normalmente non frequentano il felice pianeta delle chitarre urlanti.

Tracklist:
Against
Choke
Rumours
Old Earth
Floaters in mud
Boycott
Tribute
Common bonds
F.O.E.
Reza
Unconscious
Kamataichi
Drowned out
Hatred aside
Tercer millennium
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.