«DYING FROM THE INSIDE - Medulla Nocte» la recensione di Rockol

Medulla Nocte - DYING FROM THE INSIDE - la recensione

Recensione del 01 nov 2000

La recensione

Conquistatisi più volte l’attenzione delle riviste musicali britanniche e guadagnatisi l’invidiabile fama di “miglior live acts” presente nei dintorni di Londra, i Medulla Nocte scelgono per la produzione di “Dying from the inside” Dave Chang, talentuoso produttore emerso con i recenti lavori di Earthone9, Stamping Ground e Linea 77. Le nove tracce manipolate da Chang e suonate dal quartetto inglese sono un concentrato di pura rabbia metal-core che intreccia la pesantezza del metal estremo con la furia dell’hardcore più intransigente, usufruendo anche della liricità profonda e struggente tipica dell’emo-core. Spicca in tutte le composizioni il drumming di Jammer: nervoso e incisivo quanto basta per riempire e devastare i brani. L’isterico urlo del cantante Paul, accompagnato dall’affilata chitarra di Neil, fanno il resto, dando quel pizzico di “estremo” che pone al di sopra di molti altri gruppi i Medulla Nocte. Il primo album era già stato una prova ben sopra le aspettative e ora, a conti fatti, si può sostenere che anche questo secondo lavoro non deluderà i seguaci della band. Ad arricchire il disco, l’artwork di copertina di Rob Middleton, noto artista underground inglese.
(Andrea Paoli)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.