«CAN WE GET PERSONAL? - Juice» la recensione di Rockol

Juice - CAN WE GET PERSONAL? - la recensione

Recensione del 03 set 2000

La recensione

Dopo il boom degli anni’ 60 con le varie Supremes, Vandellas ecc., negli anni ’80 si è avuto tutto un proliferare di donne dedite alla musica leggera, ma è stato nei ’90 che il fenomeno dei gruppi femminili si è allargato a dismisura, prima con le En Vogue, Jade, TLC, SWV e poi via via le varie Xscape, Destiny’s Child, Changing Faces, Allure fino alle commistioni tra suoni r&b e pop di All Saints, Spice Girls, Madasun. ecc. In questo filone si collocano diverse altre formazioni tutte al femminile che traggono spunto proprio dalle fortune di quei nomi, cercando di farsi largo, anche se con tanta fatica. Di indole soul sono le Juice, già da qualche anno in circolazione nell’area Europea, le cui caratteristiche sono comuni ad altri girls-group: bella presenza, canzoncine gradevoli, coretti ben costruiti, ma non è richiesta alcuna particolare velleità da cantanti superdotate. Le tre fanciulle (Anne, Eve e Maria) pur assolutamente degne di esistere e spalleggiate dal pluridecorato team di produzione di Soulshock, sembrano un po’ in ritardo rispetto a certe colleghe americane e indugiano quindi su certe atmosfere anni ’90 che ora suonano un po’ stantie. Tentando di non tenere questo a mente riesce ben più facile apprezzare le canzoni contenute nel loro album “Can we get personal”, soprattutto ascoltando “Do it for you”, la danzereccia “My love” (con fraseggio ispirato a “What the world needs now” di Dionne Warwick), la title song, “She”, “I’m into you” e persino la cover dei 10CC “I’m not in love”. Un disco gradevole questo “Can we get personal”, ma che avrebbe riscosso maggiori fortune se uscito qualche anno fa, cioè quando imperversavano ancora le Jade e le Nuttin’ NYC e cui le Juice sembrano deliberatamente ispirarsi.

TRACKLIST

03. My love
05. Can we get personal?
06. Nobody
07. Happy
09. Can’t rush
10. She
11. I’ll make it up to you
12. I’m into you
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.