Rolling Stones a Las Vegas: concerto per i VIP al ‘The Joint’ per salutare gli States

Rolling Stones a Las Vegas: concerto per i VIP al ‘The Joint’ per salutare gli States
Domenica scorsa, 15 febbraio, i Rolling Stones hanno suonato l’ultima data della tranche nordamericana del loro "Bridges to Babylon" tour, esibendosi a Las Vegas per un pubblico d’eccezione di 1,400 persone, tra cui spiccavano Lars Ulrich dei Metallica, Gene Simmons e Paul Stanley dei Kiss, Tommy Lee dei Motley Crue, Eddie Murphy, Brad Pitt e Drew Barrymore. Il concerto, svoltosi al The Joint, locale dell’Hard Rock Hotel e Casino, ha visto gli Stones da soli sul palco con la loro musica senza le ‘diavolerie’ tecnologiche e pirotecniche che ne accompagnano le gesta negli stadi, eseguire un totale di 19 canzoni tra cui spiccavano "Like a rolling stone", "Brown sugar" e un duetto con l’apripista Sheryl Crow su "Honky tonk women”. Il prezzo dei biglietti oscillava tra i 300 e i 500 dollari e, nonostante molti biglietti fossero riservati a VIP, alcuni fans hanno potuto avere accesso allo show grazie ai biglietti messi in palio alcuni mesi fa nel corso di un’estrazione a premi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.