Sanremo 2009: la conferenza stampa e il question time

Sanremo 2009: la conferenza stampa e il question time
Inizia, irritualmente, dalla sala stampa delle radio, situata fuori dal Teatro Ariston (al Palafiori), la conferenza stampa quotidiana. Si parla, come sempre, molto di televisione, un po’ di televoto – il ripescaggio di Al Bano e Sal Da Vinci fa pensare a una forte attività dal Sud – e naturalmente dell’eliminazione di Iva Zanicchi.
Il question time è aperto da Marinella Venegoni che s’interroga sulla durata delle serate televisive, auspicando (auspicio al quale ci associamo) che il Festival possa durare di meno in termini di durata delle serate e in termini di giornate complessive. C’è spazio anche per qualche considerazione sulle due Proposte provenienti da SanremoLab, Arisa e Simona Molinari, che hanno ricevuto consensi pressoché unanimi da tutta la critica e dalla platea dell’Ariston.
Dall'archivio di Rockol - Duccio Forzano racconta la regia del Festival
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.