Premio Videoclip Italiano, ecco il programma della decima edizione

Premio Videoclip Italiano, ecco il programma della decima edizione
Inizia a delinearsi il programma della decima edizione del Premio Videoclip Italiano, riconoscimento che ha lo scopo di segnalare le migliori opere nel panorama videomusicale italiano: la manifestazione, in programma tra i prossimi 17 e 19 novembre all'università IULM di Milano, si aprirà con la conferenza stampa - alla quale parteciperanno l’assessore allo Sport e Tempo Libero Giovanni Terzi, Domenico Liggeri (direttore artistico del PVI) e Giampiero Di Carlo (editore di Rockol) - in programma lunedì 17 novembre alle ore 12.00 (ingresso libero) presso la Mostra “Rock’N’Music Planet” in Piazza Duomo. Per l'occasione sarà assegnato il primo riconoscimento, un “Premio Speciale per la videografia”, a Cesare Cremonini.
La manifestazione proseguirà martedì 18 novembre alle ore 13.00 nell’Aula Magna dell’Università IULM di Milano con il “Jova day”, giornata dedicata alla creatività delle immagini musicali di Jovanotti, che consisterà in una maratona di proiezioni con filmati rari introdotti da esperti.
Alle ore 18.00 lo stesso Jovanotti interverrà per incontrare il pubblico e per ricevere il “Premio Speciale per l’Arte Videomusicale”. All’incontro con l’artista parteciperanno il critico cinematografico Gianni Canova e lo storico della videomusica, nonché direttore artistico del premio, Domenico Liggeri. L’ingresso in Aula Magna è esclusivamente a inviti, per informazioni e possibile consultare il sito ufficiale della manifestazione all'indirizzo premiovideoclip.it.msn.com.
La terza ed ultima giornata, mercoledì 19 novembre, si aprirà alle ore 15.00 alla Mostra “Rock’N’Music Planet” in Piazza Duomo con un incontro dei dARI con i propri fan, a cura del direttore di Rockol Franco Zanetti, e la consegna al gruppo di un riconoscimento speciale da parte di MSN, partner della manifestazione (ingresso libero).
Il Premio Videoclip Italiano giungerà poi al suo momento clou alle ore 17.00 presso l’Aula Magna dell’Università IULM di Milano, dove si terrà la cerimonia di premiazione, con la consegna dei riconoscimenti ai più bei videoclip italiani del 2008 (ingresso libero). Alla presenza di musicisti e registi saranno assegnati i premi ai vincitori della sezione Mainstream e del concorso Premio Videoclip Indipendente.
Nel frattempo, proseguono le votazione per il ballottaggio nella sezione Mainstream: a contendersi il premio finale sono rimasti "In Italia" di Fabri Fibra con Gianna Nannini e "Eroe" di Caparezza nella categoria Uomini, "Basta" di L'Aura e "Suicidio d'amore" di Gianna Nannini nella categoria Donne, "Parco Sempione" degli Elio e le Storie Tese e "Cade la pioggia" dei Negramaro nella categoria Gruppi e "Badabum cha cha" di Marracash e "Non ti scordar mai di me" di Giusy Ferreri nella categori emergenti. Sarà possibile esprimere le proprie preferenze entro e non oltre le 13 del prossimo venerdì 14 sul sito ufficiale della manifestazione, all'indirizzo premiovideoclip.it.msn.com.
Per un ragguaglio sugli artisti e sulle clip in gara vi rimandiamo alle interviste (ove disponibili) ai concorrenti:

Categoria Uomini:
Caparezza
Fabri Fibra

Categoria Donne:
L'aura
Categoria Gruppi:
Elio E Le Storie Tese
Negramaro

Categoria Emergenti:
Marracash
Giusy Ferreri


Buona votazione!
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.