Colonna sonora del prossimo 007, si candida Craig David

Colonna sonora del prossimo 007, si candida Craig David
Craig David, il cantante inglese esploso nel 2000 con l’album “Born to do it”, dal quale furono tratti quattro fortunati singoli, si è autocandidato alla stesura del tema principale del prossimo film di James Bond. Il successore di “Casinò Royale” s’intitola “Quantum of solace” e dovrebbe arrivare sui grandi schermi il prossimo 7 novembre. David, il cui ultimo album “Trust me” non ha avuto l’impatto del primo, giungendo infatti a malapena nella Top 20 del suo Paese nonostante il campionamento della popolare “Let’s dance” di David Bowie nel primo singolo “Hot stuff”, ha detto: “Sinceramente so che tutti parlano di Amy Winehouse come favorita per il tema, ma i film di Bond sono una istituzione e come artista mi piacerebbe molto essere coinvolto. Sarebbe una cosa fantastica”. Recentemente anche Paul McCartney ha detto la sua sul prossimo 007. Sir Paul ha affermato: "Non invidio il musicista che dovrà fare la canzone per 007. E' un lavoro che io non rifarei. Ho provato a pensare a qualcosa che faccia rima con 'solace' e la sola cosa che mi è venuta in mente è il cognome 'Wallace'. Comunque penso che Amy Winehouse sia una buona candidata".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.