Sanremo 2008: pillole dalla prima conferenza stampa

Sanremo 2008: pillole dalla prima conferenza stampa
Si è chiusa da poco la prima conferenza stampa “dell’organizzazione” del Festival di Sanremo 2008, la consueta “messa cantata” quotidiana delle 12.
Dopo i saluti del sindaco di Sanremo Claudio Borea e dell’assessore Igor Varnero, che si sono detti fiduciosi sugli esiti di questa edizione e soddisfatti per l’attenzione che la TV riserverà ai fiori di Sanremo, Pippo Baudo ha detto: “Sono felice di essere qui e della fiducia che mi è stata nuovamente accordata. Con Piero Chiambretti ho trovato la mia metà, la squadra che ha costruito questo festival ha lavorato alacremente”. Chiambretti ha scherzato: “Il festival di Sanremo è un terno al lotto e noi due siamo come Hillary Clinton e Barack Obama: entrambi sappiamo il fatto nostro”.

Le due vallette, che canteranno e balleranno (lunedì toccherà debuttare a Andrea Osvart, la bionda, martedì a Bianca Guaccero, la bruna) hanno assicurato di essersi preparate con cura e di sentirsi come studentesse pronte ad imparare.
E’ stata poi ufficializzata la lista degli ospiti: lunedì Carlo Verdone, Lenny Kravitz e il cast italiano di “High School Musical”; martedì i Duran Duran; giovedì Yael Naim, cantante israelo/parigina; venerdì Leona Lewis, Giorgia, Jovanotti con Ben Harper, Fiorella Mannoia, Gianni Morandi e i Pooh (che interpreteranno prevalentemente canzoni che hanno fatto la storia del Festival: confermate per Giorgia 'Se stasera sono qui' e per Gianni Morandi 'Che sarà') e Nicola Piovani, che riceverà il Premio Sanremo; sabato verrà consegnato il premio SIAE a Raimondo Vianello e Sandra Mondaini, tornerà Carlo Verdone con Claudia Gerini, e probabilmente un ospite “a sorpresa” (ma dipenderà dall’audience delle prime due serate).

A proposito delle polemiche pre-Festival – “vanno benissimo, fanno parlare della manifestazione” ha commentato Baudo – il direttore artistico ha negato favoritismi “politici” nella scelta delle canzoni e dei partecipanti e a proposito di Francesco Renga (vedi News) ha osservato: “Renga non ha i titoli per fare il superospite, ha solo vinto un Festival ed ora ha pubblicato un album di cui non abbiamo notizie”.

Elio e le Storie Tese, conduttori del Dopofestival, hanno come al solito giocato sul filo del paradossale: “Non siamo certi che condurremo il Dopofestival. Siamo pronti, abbiamo ottime idee, ma sappiamo che circolano altri nomi. Se fossimo scelti noi, per noi sarebbe un fallimento perché da anni noi vorremmo condurre il Festival vero e proprio. Comunque, eseguiremo una serie di omaggi agli artisti in gara: non parodie, ma consigli e migliorie per le loro canzoni".


Capitolo spese: “Abbiamo risparmiato e non abbiamo 'spremuto' mamma Rai”, ha detto Baudo, e “Con quello che abbiamo risparmiato abbiamo comprato l’Alitalia”, ha ironizzato Chiambretti.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

Accedi alla web-app gratuita degli effettivi passaggi radiofonici delle canzoni di Sanremo in tempo reale, divisi per categorie Campioni e Nuove Proposte, calcolati da Radiomonitor su un panel di circa 367 emittenti monitorate in Italia.
© 2021 Radio Airplay powered by Rockol - riproduzione vietata.

Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.