Stephen Malkmus: 'Reunion dei Pavement? Interessante...'

Stephen Malkmus: 'Reunion dei Pavement? Interessante...'
Nell'anno delle reunion, in effetti, non potevano mancare voci anche su di loro, i padrini del lo-fi statunitense anni Novanta: i Pavement, a quasi dieci anni dallo loro separazione (avvenuta nel '99 dopo la pubblicazione di "Terror twilight"), iniziano a parlare di reunion. In verità, a lanciare il sasso, è stato un giornalista dell'NME, che - chiacchierando con l'ormai ex leader del gruppo, Stephen Malkmus, prossimo alla pubblicazione del quarto album solista, "Real emotional trash", vedi News - ha introdotto con delicatezza il tema "rimpatriata": il cantante e chitarrista, che per primo sentì l'esigenza di porre fine all'avventura del gruppo, al posto di negare sdegnato qualsiasi progetto in proposito si è dimostrato decisamente possibilista. "Tra di noi siamo rimasti in buoni rapporti, ma al momento non ne abbiamo ancora parlato, anche perché io sono impegnatissimo con la mia musica. Ma un giorno, chissà? Potrebbe essere la cosa giusta da fare, tra un po'. Ci serve solo del tempo per pensarci, anche perché alla reunion non penso mai, se non durante le interviste. Credo, comunque, che sarebbe una cosa interessante da fare, se non altro per vedere quanti nostri fan siano rimasti là fuori...". Da qualche anno, in effetti, circolano voci su una possibile reunion per il decennale dello scioglimento, che però - ad oggi - non hanno mai trovato riscontro.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.