Premi Bafta, delusione per Jonny Greenwood e Dario Marianelli

Le colonne sonore di "There will be blood" ("Il petroliere") e "Atonement" ("Espiazione"), composte rispettivamente da Jonny Greenwood dei Radiohead e da Dario Marianelli, erano state date tra le favorite ai premi Bafta.

Ma la giuria della British Academy of Film and Television Arts ha, un po' a sorpresa, preferito l'outsider "La vie en rose" (La Môme) di Christopher Gunning, film sulla vita di Edith Piaf. In compenso i film con i soundtrack dell'inglese e dell'italiano si sono portati a casa altri riconoscimenti. "Espiazione" ha vinto nella categoria "Best film" e "Production design", mentre "There will be blood" si è preso il premio "Leading actor" (per l'interpretazione di Daniel Day-Lewis). Infine il riconoscimento "The Carl Foreman award" è stato dato a "Control", il film sulla vita di Ian Curtis dei Joy Division.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.