Shirley Manson (Garbage) in una pubblicità choc

Shirley Manson dei Garbage sta lavorando sul suo primo album solista ma ha trovato volentieri il tempo per impegnarsi in una campagna pubblicitaria. La cantante scozzese non ha però scelto i soldi facili di qualche azienda: ha fatto tutto gratis. Shirley si è fatta fotografare per una campagna, sia cartellonistica sia sui media, di Peta Europe. Vestita con un bell'abito di Stella McCartney, la cantante regge in mano una volpe scuoiata mentre il messaggio è: "Ecco il resto per la tua pelliccia". Scattate a Los Angeles, le foto-choc mirano a far comprendere al pubblico che anche il più piccolo pezzo di pelliccia che compare magari anche solamente sulle maniche o sui colletti è fatto da animali che soffrono terribilmente. L'iniziativa inizia proprio da Edimburgo, la città di Shirley. La Peta (People for the Ethical Treatment of Animals) recentemente ha scoperto, investigando in Cina, che nel Paese asiatico milioni di cani e gatti vengono strangolati e lasciati morire per le loro pellicce che vengono poi vendute in tutto il mondo. La Peta è stata fondata in Virginia nel 1980, ha 1 milione di iscritti e circa 200 impiegati.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.