Lunezia, Sanremoff, MEI e 4Eventilive insieme al Pigro per la musica emergente

Durante la conferenza di presentazione del Festival Pigro, rassegna musicale dedicata a Ivan Graziani che si terrà a Teramo il 15 e il 16 marzo, è stata ufficializzata la partnership tra il Premio Lunezia, Sanremoff, MEI e 4Eventilive.
La collaborazione di alcuni dei più importanti eventi musicali italiani avrà lo scopo di diffondere il più possibile la musica della scena emergente italiana, dando così maggiore visibilità agli artisti.
Paolo Talanca, referente del Lunezia (manifestazione musicale che premia il valore musicale letterario delle canzoni), sceglierà un artista o un gruppo tra quelli in gara al Pigro, per poi ospitarlo al Lunezia che si svolgerà a luglio ad Aulla (MS). Anna Graziani sceglierà invece una band o un cantautore tra i finalisti del Premio Lunezia da ospitare nella prossima edizione del Pigro. Sanremoff, dopo aver ospitato il Pigro durante la rassegna sanremese, porterà una sua band a Teramo, i Malamonroe (vedi News).
4Eventilive e il MEI ospiteranno a loro volta il vincitore del concorso per band emergenti, e, inoltre, il MEI predisporrà il prossimo 15 marzo dalle 15 alle 18 a Teramo il Campus MEI, una piattaforma di incontro con artisti e professionisti del settore musicale e discografico che giudicheranno al momento dell’ascolto i brani presentati.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Massimo Bonelli (iCompany, Concerto del Primo Maggio)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.