Comunicato Stampa: Rudy Rotta al Blue Note

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

RUDY ROTTA
IN CONCERTO
IL 3 OTTOBRE AL BLUE NOTE

Domani, martedì 3 ottobre, il Blue Note Milano (via Borsieri, 37) ospiterà Rudy Rotta, una delle “leggende” viventi della musica italiana contemporanea.

Come di consueto, gli spettacoli saranno alle ore 21.00 e alle ore 23.30 (apertura porte: ore 19.30; per informazioni/prenotazioni: 899700022).
Per entrambi gli spettacoli, il biglietto “advance” (acquistato fino alle ore 19.00 del giorno dello spettacolo) è di 20,00 euro e quello “door” di 25,00 euro (acquistato dopo le ore 19.00 del giorno dello spettacolo).

Rudy Rotta (chitarra, voce) sarà accompagnato da Pee-Wee Durante (hammond, pianoforte), Luca Nardi (basso) e da Carmine Bloisi (batteria).

Divenuto ormai celebre nell'arco dell'intero circuito blues mondiale, grazie ai suoi innumerevoli concerti in tutto il mondo a fianco di gente come Luther Allison, Buckwheat Zydeco, Katie Webster, Allman Brothers Band, Brian Setzer, o ancora altri miti del blues come Al Green, John Mayall, Taj Mahal, Lowell Fulson, SRV’s Double Trouble, Rudy Rotta si è conquistato il rispetto nel circuito internazionale grazie al suo stile aggressivo e disciplinato al tempo stesso, abbinato alla strepitosa velocità sulle sei corde ed alla voce graffiante. Questo rispetto per l’artista lo porta ad essere invitato al Kansas City Blues Festival dove divide il palco con Al Green, Taj Mahal, Brian Setzer davanti a ventimila americani letteralmente entusiasmati dalla sua esibizione a tal punto da farlo eleggere quale massimo referente del blues europeo (...Rudy Rotta: europe's top act !). Nella nutrita e qualificata attività di Rudy non mancano comunque gli interventi sulla scena italiana; nel 1995 infatti Rudy pubblica il CD "So di Blues" (RossodiSera - Sony Music), credibile tentativo di fare del blues puro con testi in italiano: una scelta coraggiosa, sicuramente in linea con il coraggio ed il rigore dimostrati dal personaggio. Negli ultimi anni Rudy è sempre più richiesto in Europa; in particolare ha registrato per la BBC Inglese e per il famoso canale radiofonico 'Jazz FM' di Londra; ha partecipato inoltre al 'The Great British R&B Festival' a Colne. Il mitico hammondista Brian Auger lo accompagna spesso in tour dal 2000. Nel Luglio 2001 B. B. King lo ha voluto al suo fianco al 'Montreux Jazz Festival'.
Lo spettacolo che Rotta Presenta al Blue Note segue l’uscita dell’ album “Winds Of Louisiana”, che segna una svolta nel cammino musicale di Rudy Rotta. Un artista che ci ha sempre abituati al blues e che oggi, sia pur mantenendo nel suo DNA la musica che più ama (il blues, appunto), strizza l’occhio senza paura a suoni più “groovey”, che sanno di Motown, soul e r&b.

I biglietti per i concerti al Blue Note si possono acquistare collegandosi al sito internet www.bluenotemilano.com, o al sito www.ticketone.it; chiamando l’infoline 899700022, oppure direttamente presso il box office del locale. L’orario dell’infoline e del Box Office (via Borsieri, 37) è il seguente: lunedì dalle 14.00 alle 19.00. Martedì-Venerdì dalle 14.00 alle 24.00. Sabato dalle 14.00 alle 24.00. Domenica chiuso dalle 19.00 alle 23.00. Ogni martedì sera sulle frequenze di Radio Monte Carlo, la radio ufficiale, va in onda 'Monte Carlo Nights live dal Blue Note' condotto da Nick The Nightfly.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Gaetano Blandini (SIAE)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.