Il 'vero' Paul Vance: 'Sono vivo e sto bene'

"Avete idea di cosa si provi a sentire la voce dei propri nipoti al telefono che ti chiedono: 'Sei ancora vivo, nonno?'": ha del paradossale la vicenda che ha coinvolto Paul Vance, autore della hit "Itsy bitsy teenie weenie yellow polka dot bikini", la cui morte è stata "battuta" nel pomeriggio di ieri dalle maggiori agenzie internazionali (vedi News). In verità il defunto Paul Vance, al secolo Paul Van Valkenburgh, sessantotto anni, di Ormond Beach, Florida, sarebbe solo un millantatore, e non avrebbe nulla a che fare col vero Paul Vance, settantaseinne residente sempre nel "Sunshine state", ma a Coral Springs. Il vero Vance ha dimostrato la propria autenticità mostrando alla stampa i bollettini di pagamento delle royalties della celebre hit, definita dall'autore una vera e propria "miniera d'oro". Ma l'"altro" Vance? Come ha potuto ingannare - oltre che alla stampa, relativamente facile da buggerare - la propria moglie per oltre 35 anni "vendendosi" come l'autore del brano? "Mi disse di non ricevere nulla perché decise di vendere la sua parte di diritti quando era giovane", ha dichiarato la vedova incredula e "devastata" dalla vicenda: "Se quest'uomo dice di essere chi è, o è un bugiardo o lo è mio marito". Il "falso" Paul Vance ebbe, comunque, una carriera nell'industria musicale fin dalla giovane età.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Francesca Trainini (PMI, Impala)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.