Premio Mercury, previsioni rispettate: vincono gli Arctic Monkeys

Premio Mercury, previsioni rispettate: vincono gli Arctic Monkeys
E’ estremamente raro che il premio Mercury sia assegnato al favorito della vigilia; i giudici infatti fanno di testa loro e spesso premiano gli artisti meno quotati. E’ accaduto così anche lo scorso anno, quando a sorpresa vinsero Antony And The Johnsons. Stavolta, invece, la vittoria è andata proprio al gruppo da tutti indicato e che, in un certo senso, non poteva non vincere: gli Arctic Monkeys. Il quartetto di Sheffield, nel corso di una cerimonia svoltasi presso l’albergo di lusso Grosvenor House a Park Lane, Londra, oltre all’onore si è portato a casa anche un assegno da 20.000 sterline, circa 29.400 euro. Tra gli altri artisti in corsa vi erano Thom Yorke e gli Scritti Politti. Il Mercury viene assegnato dal 1992 e solitamente gli artisti che vincono od anche che vengono semplicemente inclusi tra le nomination ne traggono beneficio; dopo la vittoria l’album di Antony And The Johnsons, ad esempio, sul mercato britannico prese a vendere il quintuplo.
Alla cerimonia si è esibito, tra gli altri, Thom Yorke. Alex Turner, il leader degli Arctic Monkeys, ha (forse) scherzosamente affermato che in realtà il Mercury avrebbe dovuto essere assegnato a Richard Hawley, che qualcuno ha già soprannominato “il Johnny Cash dello Yorkshire”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.