Comunicato Stampa: Paolo Conte e B.B.King per il 'Mantova live 2006'

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Anche quest'anno si rinnova l'appuntamento con Mantova Live, la rassegna di concerti estivi organizzata da Mantova.com e Associazione Amica, in collaborazione con il Comune di Mantova. Protagonisti di questa quinta edizione, alcuni mostri sacri del panorama musicale mondiale.
Due, come lo scorso anno, le location degli appuntamenti che si svolgeranno a giugno e luglio: il prestigioso e caratteristico Cortile d¹onore di Palazzo Te e l¹Arena spettacoli all¹Angelo di via Parma.

Martedì 11 luglio, Youssou n¹ Dour (ore 21:30 Angelo)
Youssou N'Dour: il più noto e apprezzato interprete della afro-pop mondiale, il cantante senegalese che ha varcato i confini nazionali portando alla ribalta delle platee di mezzo mondo il suo genere inconfondibile e suggestivo.

Mercoledì 13 luglio, Claudio Bisio e Elio e le Storie Tese (ore 21:00 Palazzo Te)
Cosa ci fanno i sex - symbol della musica leggera italiana in compagnia di un attore che definire calvo è riduttivo? Bella domanda!. Cos'è successo? che Claudio Bisio - sì è lui, quello di Zelig - e gli EelST - sì sono loro, quelli di "Italia sì Italia no" - compagnoni e mattacchioni fin dal secolo scorso, una sera che erano ubriachi di felicità e di anisetta hanno deciso che era tempo di svelare al mondo i risvolti più torbidi della loro frequentazione artistica. Quale migliore occasione di una tournée musical-teatrale? Quale miglior pretesto di uno show spumeggiante che proponesse le pagine più esaltanti delle rispettive carriere oltre a materiali inediti e inaspettati (canzoni, monologhi, divertissements)?

Sabato 15 luglio, Riccardo Cocciante (ore 21:00 Palazzo Te)
Riccardo Cocciante. Il cantautore italo- francese che ha conquistato le platee di tutto il mondo grazie al suo Notre Dame de Paris, torna in Italia con un'attesissima tournee in cui riproporrà i più grandi successi dei suoi trent'anni di carriera. Una carriera costellata da tanti riconoscimenti, ma caratterizzata soprattutto dai suoi brani struggenti ed indimenticabili. Le note del suo pianoforte, che da sempre accompagnano le sue interpretazioni intense e appassionate, faranno da sottofondo ad una serata filo dei ricordi e delle forti emozioni

Domenica 16 luglio, B.B.King - PRIMA NAZIONALE!!! -(ore 21:00 Palazzo Te)

B.B.King, anima, icona e storia vivente del blues. Il bracciante nero nato in una piantagione di cotone del Mississippi, acquistò la sua prima chitarra a 16 anni, ma ben presto 'divenne' il blues. Dopo centinaia di esibizioni, collaborazioni con i più grandi interpreti della musica mondiale, decine di premi e riconoscimenti internazionali, B.B.King, a 81 anni, regalerà ai suoi milioni di fans, un'ultima tournee mondiale. La prima tappa italiana sarà proprio Mantova.

Martedì 19 luglio, Vinicio Capossela (ore 21:00 Palazzo Te)
Ideato dallo stesso Vinicio Capossela, che ha scelto di presentare le nuove canzoni calandole in una dimensione fortemente teatrale, lo spettacolo presentato nel tour è una rappresentazione in forma di visioni del viaggio di Ovunque Proteggi, un viaggio a metà strada tra un'Odissea mitica e una via crucis profana che attraverserà l'Italia da Carnevale alla Pasqua di Resurrezione: "Sarà un concerto mitologico di pezzi solenni, fatti a brano a brano nel nostro Colosseo. I nostri campioni arriveranno dalla Tracia, dalla Colchide, dall'Epiro, direttamente per farsi sbranare da voi. Dunque ascolterete salmi e prediche, vedrete sfilare apparizioni mitologiche, arriverete in fondo al labirinto del Minotauro, sarete adescati dalla Medusa, conoscerete giganti e maghi, sentirete sibilare oracoli e indovinelli, imparerete a contare fino a quattro in russo e a pronunciare la parola che pronunciò Gagarin al momento del decollo, "Pajehali!" "partiti!". Scenderete tra le suggestioni delle ombre e la materia della carne, carne fatta pietra e amplificatore.."

Sabato 22 luglio, Paolo Conte - UNICA DATA NEL NORD ITALIA!!! - (ore 21:00 Palazzo Te)
Protagonista della serata Paolo Conte, l'avvocato con la passione per il jazz. Un 'signore' della canzone italiana che non ha bisogno di presentazioni. Un artista che nei suoi trent'anni di carriera ha incantato le platee di mezzo mondo con ricercate melodie jazz e con la sua poesia. Uno chansonnier che è tornato a sedurre il suo pubblico grazie a Elegia, il suo ultimo capolavoro uscito a fine 2004, in cui riemergono l'atmosfera surreale e l'armonia della musica raffinata e delle parole, che sono da sempre il suo tratto distintivo.

Domenica 23 luglio, Earth, Wind & Fire Experience (ore 21:00 Angelo)
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Stefano Lionetti (TicketOne)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.