Comunicato Stampa: Randy Brec ker e Bill Evans live al Blue Note

Comunicato Stampa: Randy Brec ker e Bill Evans live al Blue Note
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

RANDY BRECKER – BILL EVANS
SOULBOP BAND
IN CONCERTO AL BLUE NOTE
VENERDI 10 MARZO

Venerdì 10 marzo il Blue Note Milano (via Borsieri, 37) ospiterà Randy Brec ker e Bill Evans che si esibiranno enlla Soulbop Band, un progetto che prevede un misto di soul e bop, passando attraverso r&b, il funk e il contemporary jazz

Come di consueto, gli spettacoli saranno alle ore 21.00 e alle ore 23.30 (apertura porte: ore 19.30; per informazioni/prenotazioni: 899700022)
Per entrambi gli spettacoli, il biglietto “advance” (acquistato fino alle ore 19.00 del giorno dello spettacolo) è di 30,00 euro e quello “door” di 35,00 euro (acquistato dopo le ore 19.00 del giorno dello spettacolo). È valido lo sconto del 40% per i giovani sotto i 26 anni per il secondo spettacolo delle 23.30. Randy Brecker alla tromba e Bill Evans al sax, saranno accompagnati da Hiram Bullock alla chitarra, da Dave Kikoski alle tastiere, da Victor Bailey al basso elettrico e da Rodney Holmes alla batteria Randy Brecker e Bill Evans uniscono per la prima volta le loro forze nel 2003 nella creazione di un gruppo chiamato The Soulbop Band che vede la collaborazione al basso di Ronnie Cuber. Dopo un trionfale tour europeo nell’estate del 2003 che li ha visti protagonisti di 23 concerti in 29 giorni, Randy Brecker e Bill Evans hanno riproposto l’estate successiva i Soulbop, questa volta mettendo insieme le altissime qualità di una vera e propria All Stars Band di cui special guest l’eclettico chitarrista Hiram Bullock (chitarra con David Sanborn, Gil Evans Big Band, Jaco Pastorius e Carla Bley). Tutto ciò li ha portati ad ottenere un ancor più grande successo e li ha convinti a registrare negli Stati Uniti un live. Il risultato è il doppio cd Soulbop Band live, pubblicato nel 2005.
Oltre al già citati Brecker , Evans e Bullock la Soulbop Band si avvale della flessibilità e autorità pianistica delle tastiere di Dave Kikoski (già piano con Roy Haynes, Mingus Big Band, Randy Brecker Quintet) e del basso elettrico di Victor Bailey (basso con i Weather Report, Steps Ahead e Zawinul Syndicate).Il sestetto si appoggia sulla macchina ritmica delle bacchette di Rodney Holmes (batterista di Santana). Lo spettacolo è per buona parte incentrato sui recenti dischi dei due capitani, Randy Brecker che con il suo 34th and Lex è stato anche premiato con un Grammy e Bill Evans che con la partecipazione di Brecker, Bullock e Willie Nelson ha prodotto Big Fun.
Un vero e proprio corto circuito sonoro dove le radici dei musicisti coinvolti si confrontano, si corteggiano, si urtano ed esplodono in totale libertà passando da acceso swing, scorticato funk, tirato r&b, a fresche ballate, questo il dna musicalmente modificato dei Soulbop Band, alla quale i maestri di cerimonia Brecker e Evans danno la giusta direzione
I biglietti per i concerti al Blue Note si possono acquistare collegandosi al sito internet www.bluenotemilano.com, o al sito www.ticketone.it; chiamando l’infoline 899700022, oppure direttamente presso il box office del locale. L’orario dell’infoline e del Box Office (via Borsieri, 37) è il seguente: lunedì dalle 14.00 alle 19.00. Martedì-Venerdì dalle 14.00 alle 24.00. Sabato dalle 14.00 alle 24.00. Domenica dalle 19.00 alle 23.00. Ogni martedì sera sulle frequenze di Radio Monte Carlo, la radio ufficiale, va in onda 'Monte Carlo Nights live dal Blue Note' condotto da Nick The Nightfly.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.